Top

INFLUENCER MARKETING

COME CONVERTIRE POST IN ACQUISTI

influencer marketing

Influencer e notorietà

Prima di parlare della figura dell’influencer, discussa e osannata allo stesso tempo, Sticker Creative vuole raccontarvi di ciò che ruota attorno alla notorietà e all’influenza di un personaggio, e introdurvi all’ influencer marketing.

L’influencer marketing è una forma di marketing che offre opportunità di aumentare la notorietà del brand sfruttando i post pubblicati nei canali social da personaggi influenti, e trasformare in questo modo i like in acquisti.
Questa disciplina trova nel coinvolgimento del pubblico la carta vincente. La notorietà del personaggio permette di creare contenuti credibili, persuasivi e autentici, capaci di stimolare conversazioni tra il pubblico, aumentando così la notorietà della marca stessa.

A cosa serve?

Fare leva su personaggi noti e influenti può servire a un brand per:

      • Colpire un nuovo target
      • Generare contenuti unici e distintivi
      • Fidelizzare i clienti
      • Generare e aumentare traffico verso il proprio sito web
      • Creare un dialogo trasparente con il pubblico
      • Aumentare la notorietà della marca

Per non incorrere in campagne di influencer marketing dispendiose e poco redditizie è utile partire dall’identificazione dell’obiettivo principale, da cui poi strutturare le attività collegate. Individuato l’obiettivo si possono facilmente costruire gli indicatori di successo che in ogni momento ci permettono di misurare il ritorno della campagna e ottimizzarla.

 

Obiettivi e Pubblico

Se l’obiettivo è definito, lo step successivo è la scelta del target.

Identificare il tuo pubblico è fondamentale per definire i canali, i messaggi da veicolare e l’influencer più adatto al tuo brand. Aver chiaro qual è l’interlocutore a cui ci si rivolge permette di definire in prima battuta il canale più adatto. Se il prodotto o servizio è per un ragazzo tra i 16 e i 20 anni i canali più adatti saranno Tik Tok, You Tube e Instagram, se invece il destinatario del prodotto è un cinquantenne, la piattaforma più adatta è Facebook.
Conoscere il target significa non solo scegliere il canale, ma anche il linguaggio da usare per rivolgersi al potenziale fruitore, e quali influencer potrebbero meglio veicolare il messaggio.
Il pubblico dovrà ritrovare nell’influencer un personaggio in cui identificarsi facilmente, solo in questo modo i messaggi comunicati attraverso i post avranno maggior credibilità e rilevanza.

Chi sono gli influencer?

All’interno di questo termine potremo racchiudere una serie di figure professionali diverse tra loro ma che in comune hanno:

      • Alto numero di follower
      • Buona autorevolezza sui social network in un determinato ambito

Gli influencer possono essere giornalisti, esperti di settore, celebrità, sportivi e blogger competenti in ambiti specifici, dalla moda al cibo, dai viaggi al fitness, dallo sport alla tecnologia, solo per fare qualche esempio.
In base al numero di follower possiamo distinguere gli influencer in tre categorie:

      • I micro-influencer – meno di 10.000 fan/follower
      • I macro-influencer – tra 10.000 e 1.000.000 fan/follower
      • I mega-influencer – oltre 1.000.000 di fan/follower

La scelta su quale tipo di influencer coinvolgere dipende dall’obiettivo e dal budget. I micro-influencer hanno relazioni dirette con i follower e puntano su una maggiore autenticità del messaggio, mentre i macro e i mega-influencer possono aiutare nel raggiungere un numero molto elevato di persone.

La collaborazione

Avvalersi delle opportunità dell’influencer marketing significa comunicare al proprio pubblico attraverso la voce di personaggi riconosciuti, rispettati, ammirati e considerati autorevoli per uno specifico settore. Per godere al massimo di questa opportunità i post devono essere percepiti come veritieri, e ciò è possibile solo se si instaura una collaborazione con l’influencer, rendendolo partecipe della creazione del piano editoriale, facendolo diventare parte attiva del processo di definizione delle attività stesse.

Gli influencer possono essere dei partner molto validi per far crescere la notorietà di un brand.

Contattaci per una consulenza gratuita, siamo pronti per aiutarti con la tua strategia di influencer marketing.

× Mandaci un WhatsApp